www.dolomitiparkhotel.com

up ] calendario escursioni molveno ] Traversata Campiglio Molveno ] Val Ambiez Pedrotti Molveno ] Giro Piz Galin Lasteri ] Giro dei Rifugi ] Molveno Rifugio Pedrotti ] Paganella Canfedin Molveno ] Passo GrostŔ Spora Andalo ] Passo Tonale Val di Genova ] Val Ambiez - Vallesinella - Campiglio ] Malga d'Arza Molveno ] [ da Andalo al Lago di Tovel ] Escursione laghi Cornisello ] escursione ai 5 laghi ]

        ESCURSIONI DOLOMITES WALKING HOTEL -
                                                   DOLOMITI DI BRENTA  MOLVENO - HOTEL LAGO PARK

Da Andalo al Lago di Tovel via Malga Spora e Passo Gaiarda

Dislivello in salita dislivello in discesa quota massima tempo di percorrenza, pause escluse difficoltÓ
870 m circa 1050 metri m.2242, Passo Gaiarda ore 6,00 non impegnativo

 

Luogo sentiero quota tempo parziale tempo progressivo note
Andalo - 1042 0,0 0,00 possibilitÓ accesso con servizio jeep
Vicinanze Dagnola Bassa 301 1380 0,00 0,00 -
Fontana Fredda 301 1675 0,50 0,50 -
Bvio 301-302 301 1700 0,05 0,55 -
Malga Cavedago, bivio 302-338 301 1848 0,25 1,20
Campo della Spora, bivio 353 301 1850 0,10 1.30
Malga Spora, bivio 344 301 1851 0,20 1,50
Passo Gaiarda 301 2242 1,10 3,00
Campo Flavona, bivio 371 371 2196 0,10 3,10
Versante nord Turrion basso, bivio 371b 371 2010 0,40 3,50
Malga Flavona, bivio 330** 330 1860 0,20 4,10
Malga Pozzol 314 1632 0,30 4,40
Lago Tovel, Centro visitatori - 1190 1,20 6,00
Molveno - 864 - - ritorno con mezzi propri

**A Malga Flavona vi sono due alternative per raggiungere il Lago di Tovel: a) via sentiero 330 e 369 allungando il percorso di circa 35 minuti; b) via Passo Termoncello, s.330 e 339, allungando di circa un'ora e mezza.

Percorso e descrizione: bella  escursione  nel sottogruppo della Campa che prevede l'attraversamento del Campo Spora della Val Flavone e della Valle del Tovel sino alle rive dell'omonimo lago. Si attraversano boschi e pascoli sino a lambire le imponenti cime della Crosara di Fibion, di Santa Maria e di Val Scura. L'arrivo al pittoresco, bellissimo, Lago di Tovel rappresenta il premio finale per un percorso di circa 6 ore di cammino caratterizzato da salite abbastanza dolci ad esclusione di brevi tratti nel bosco.

 

 fontana_fredda.JPG (215545 byte)   s.301 sud.JPG (180394 byte)  selva-piana.JPG (154854 byte)   s.301_bosco.JPG (215663 byte)
            rinfrescarsi alla "fontana Fredda"                  Verso il Pian della Spora                              nebbie su Seva Piana                         Salendo lungo il s.301

Si parte da Molveno e con servizio jeep si raggiunge il bivio per Malga Dagnola Bassa, a quota 1380 circa. Di qui si procede lungo il sentiero 301 superando un brevissimo tratto attrezzato che attraversa le pendici della Cima Dagnola.

  malga_cavedago.JPG (119143 byte)  Campo_della_Spora.JPG (124639 byte) Malga_e_Crozzon_Spora.JPG (125388 byte)   V.so_passo_Gaiarda.JPG (125157 byte)               L                     ex Malga Cavedago                                           Campo della Spora                     La Malga e il Crozzon di Spora                  il passaggio per Passo Giarda                                                                           

Continuando per il bosco in circa un'ora si arriva alla sorgente dell'Acqua Fredda. Superato il bivio con il sentiero 302 che sale da Spormaggiore, dopo una salita in un fitto bosco di conifere si arriva  nei pressi di Malga Cavedago. Qui il sentiero piega a sinistra incrociando il sentiero 353  presso Campo Spora. In breve si raggiunge la bella radura   erbosa di Malga Spora dove le marmotte ci accolgono con il loro caratteristico fischio.

Malga_spora_2.JPG (186758 byte)    gente_a_Malga-Spora.JPG (140426 byte)       Spora-e-Fibion.JPG (143439 byte)   verso il Passo Clamer.JPG (198602 byte)   
           
Malga Spora                                       Ristoro a Malga Spora                              Pian della Spora e Fibion                           Verso il Passo Camer

 Questo Ŕ il posto ideale per una prima sosta e per raccogliere le energie prima dell'impegnativa salita  verso  il Passo Gaiarda, m.2242  che rappresenta il punto pi¨ elevato dell'itinerario. Qualche centinaio di metri dopo il Passo Gaiarda si incontra, nei pressi del Turrion Basso il bivio con il sentiero 371, a Campo Flavona. Qui si abbandona il s.301 (che in circa 90 minuti porta al passo GrostŔ)  e si piega ad est, destra, per il s.371, che attraverso boschi e ampi pascoli porta alla sottostante Malga Flavona.

Pian-della_Spora.JPG (151999 byte)    arnica.jpg (139969 byte)    mular_basso.jpg (78738 byte)    Campo_Flavona.jpg (134563 byte)
                                                                                                                                       Mular Basso e Campo Flavona                    Salita verso campo Flavona

Anche qui ci sono le condizioni ideali per una sosta prima di affrontare l'ultimo terzo di percorso lugo la magnifica Valle del Tovel. Tre sono le possibilitÓ di raggiungere il lago: a) la pi¨ breve prevede il transito per Malga Pozzol lungo il sentiero 330 e poi la discesa per il s.314 per un lungo tratto di strada forestale;

sent.330.jpg (120692 byte)     sentiero_371.jpg (153086 byte)    Malga_Flavona.jpg (123893 byte)    Malga_Flavona_2.jpg (97329 byte)
  Il sentiero 330 sotto Cima Santa Maria           Il sentiero 371 verso Alpe Flavona                     L'accogliente Malga Flavona

b) leggermente pi¨ lunga (circa 30 minuti) la discesa per la Val  Scura. In un primo momento si percorre verso sud il s.330 lungo un percorso tra detriti morenici, grandi massi e mughi, giunti al bivio con il s.369, che scende da Val Scura, lo si imbocca e lo si percorre sino a confluire nell'itinerario precedente all'altezza del Ponte sul Rio Tresenga a quota 1550 circa.

biotopo_Flavona.jpg (101432 byte)     sentiero_330.jpg (118673 byte)    val_scura.jpg (68569 byte)   Lago_Tovel_part.jpg (118293 byte)
Il laghetto vicino a Malga Flavona                          Il Turrion Basso dal s.330                             Val Scura e nebbie                                      Lago di tovel da sentiero 330

c) ancora pi¨ impegnativo l'itinerario che prevede la percorrenza del sentiero 330 sino a superare il bivio per la Val Scura, attraversare la Val Strangola e raggiungere il Passo Termoncello dopo aver risalito le pendici boscose per circa 100 metri. Dal Passo Termoncello, m.1856, inizia la discesa al Lago per il sentiero 339 in mezzo a fitti boschi. Rispetto all'itinerario "a" bisogna prevedere un tempo supplementare di circa 90 minuti.

mappa_andalo_tovel.jpg (666391 byte)  Lago_tovel_4a.jpg (104895 byte)   Val strangola.jpg (107773 byte)  Malga_Arza.jpg (67855 byte)
Mappa del percorso**                                      Lago e Val di Tovel da s.330                       Val Strangola                                            Nebbie a Malga d'Arza
**
 mappa del percorso  su gentile concessione  Casa Editrice Giralpina, via A.Zardini 12 -  33034 Fagagna, Tel. 0432-800870  (cliccare per ingrandire)

Costi partecipazione

L'escursione, quando inserita nella formula "nel cuore delle Dolomiti", vedi calendario,  per coloro che hanno prenotato una settimana con il pacchetto escursioni, Ŕ gratuita, rimangono esclusi i  costi della salita con jeep a Malga Dagnola Bassa (vicinanze) e quelli del rientro a Molveno con vettura. Sono escluse eventuali spese di consumazioni bevande e pasti presso i rifugi.

 Se per motivi di forza maggiore (cattivo tempo, impraticabilitÓ percorsi, indisponibilitÓ accompagnatori) o per scelte non dipendenti dalla volontÓ dell'albergo la gita venisse annullata, non si darÓ luogo ad alcun rimborso  e si procederÓ ad una escursione sostitutiva solo se giÓ immessa nel calendario settimanale. La direzione dell'albergo declina ogni responsabilitÓ per  disservizi o inconvenienti per  tranfert di qualsiasi tipo gestiti da terzi.

inizio pagina

 

previous Home up next